Il Blog

Diario di un’Archeocriminologa si rifà, come concetto, ai diari di scavo e ai diari di bordo.

L’idea è quella di parlare di crimini contro il patrimonio culturale raccontando la mia esperienza diretta e, di conseguenza, parlando di me a 360°.

Ma il titolo di questo blog è anche un omaggio a quella che fu la pagina Facebook da cui tutto il mio percorso ha avuto origine: uno spazio piccolo, ma che mi ha permesso di mettermi in luce e ottenere di diventare editor di un pagina ben più grande, quella dell’Osservatorio Internazionale Archeomafie.

Ci saranno, quindi, sei sezioni molto diverse tra loro:

  • Archeocrimini: dove parlo di art crimecrimini contro il patrimonio culturale.
  • Weltanschauung: dove parlo di me e di come vedo il mondo.
  • Scrittura: dove parlo dei progetti che ho in corso, sia che si tratti di narrativa, sia che si tratti di produzione scientifica.
  • Esplorazioni: dove parlo di viaggi, ma anche solo di musei, mostre o posti che visito. D’altronde, vivo a Roma e amo girovagare.
  • Le ultime due, Cinema Libri, sono gli angoli dedicati alle recensioni propriamente dette.

 

Annunci